Un Caffè Mi Ha Cambiato la Vita

Articolo mandato da un nostro lettore, Mario

Mi chiamo Mario ho 48 anni, non riuscirei a raccontare tutta la storia della mia vita, mi fa molto piacere,però , racconatrvi come un incontro ha cambiato per sempre la mia vita, in meglio.

In una gelida mattina di inverno mi recavo a lavoro in fabbrica, come molti altri feci la solita sosta per caffè e brioche in un bar del centro della mia città,Bergamo.

Vi farà sorridere la cosa, ma quel dì la ragazza che mi servi il caffè, con annesso un biscottino mi fece fermare prima di bere il caffè dicendomi “pucia pucia il biscutin” (dal dialetto bergamasco: inzuppa il biscottino nella tazza di caffè), al che io risposi che avevo fretta ed ero in ritardo come sempre.

Lei mi rispose: non aver fretta anche mentre bevi un caffè, goditi un attimo tutto per te, si vede lontano un miglio che vivi sempre di corsa e sei stressato, prenditi almeno questi 3 minuti solo per te.

Banale per essere pubblicato su questa bella rivista? Forse, ma oggi quella donna è mia moglie ed al mattino vado a lavorare solo dopo aver preso il caffè insieme al lei.

Morale della favola, vivere il tempo giusto per ogni cosa forse fa bene alla salute ed al cuore, il lavoro viene solo dopo.

Saluti Mario.

[photo by sxc.hu user ba1969]


Lascia un Commento

You must be Logged in to post comment.

BusinessOggi © 2014 Business Oggi. Tutti i diritti riservati .
Blue Media Srl-Via Garibaldi,76 89018 Villa San Giovanni (RC)- cap soc 10.000 € - PIVA e codice fiscale 02630360804 - REA RC 179144
“Le immagini presenti sul blog appartengono ai rispettivi proprietari e verranno rimosse in seguito a specifica richiesta.”
Netiquette e moderazione commenti
Privacy